Il Codice di Velocità

Codice di VelocitàIl "Codice di Velocità" è una lettera che indica la velocità massima per la quale lo pneumatico è stato omologato.

Ogni vettura ha dei codici di velocità minimi consentiti che sono riportati sul libretto di circolazione accanto alle misure.

È anche possibile montare gomme con un codice diverso da quello indicato sul libretto di circolazione ma con alcune limitazioni:

Per gli pneumatici estivi può essere solo superiore mentre per quelli invernali (M+S) può essere anche inferiore (mai sotto a Q).

In quest'ultimo caso, all'interno dell'abitacolo deve essere apposto in posizione ben visibile al guidatore un contrassegno che indichi chiaramente il limite massimo di velocità consentita dagli pneumatici montati. Inotre tali pneumatici dovranno essere sostituiti entro il termine indicato dalla normativa stagionale che prevede appunto che gli pneumatici invernali con codice di velocità inferiore a quello stabilito dal libretto di circolazione debbano essere sostituiti dopo il 15 Aprile (entro il 15 Maggio) con pneumatici con codice di velocità conforme al libretto.

Non è obbligatorio invece sostituire gli pneumatici invernali che abbiano codice di velocità conforme o superiore al libretto di circolazione. Anche se naturalmente è fortemente indicato farlo per non far consumare troppo velocemente uno pneumatico meno adatto a circolare con le alte temperature.

Per capire il rapporto tra la lettera e la velocità massima riportiamo una tabella riepilogativa.

(che troverete anche tra le immagini nella descrizione in dettaglio di ogni prodotto)