Gomme al miglior prezzo con spedizione gratis

Lingua

 
Oggetti (0)

Ultime recensioni dei nostri clienti

Sempre lo pneumatico giusto!

prendi notaLa prima cosa da fare per acquistare senza problemi gli pneumatici adatti alla propria auto è verificare e prendere nota dei dati riportati sulle gomme già montate. Questi dati rappresentano le dimensioni e le caratteristiche dello pneumatico ed è importante verificare che siano adatti e regolarmente omologati anche controllando sul libretto di circolazione.

Oltre alle caratteristiche "tecniche" è importante valutare anche le altre qualità di uno pneumatico, ad esempio quelle "stagionali", scegliendo tra pneumatici Estivi, Invernali o Quattro Stagioni, o quelle "speciali", ad esempio tra pneumatici Runflat (che in caso di foratura non si sgonfiano mai completamente), Rinforzati (che hanno una struttura in grado di sopportare sollecitazioni maggiori) o con Bordo di protezione del cerchione (una "sporgenza" nella gomma che protegge il cerchione dalla possibilità di venire graffiato, ad esempio durante le manovre di parcheggio vicino ai marciapiede).

  • Orientarsi senza problemi

    gommistaPer orientarsi senza problemi tra caratteristiche e sigle riportate sullo pneumatico, scegliendo sempre quello più adatto alle condizioni e alle necessità del momento, abbiamo realizzato una semplice ma dettagliata guida che vi permetterà di scegliere sempre la gomma giusta.

    In ogni caso, per qualunque dubbio o necessità di chiarimento non esitate a chiamare il servizio clienti che saprà sempre consigliarvi lo pneumatico più adatto alle vostre necessità.

    Cominciamo con una visuale complessiva dei codici dello pneumatico per avere un'idea del significato e dell'importanza di queste sigle per poi approfondire ogni singola voce.

    legenda pneumatico

    • Le Dimensioni

      Le "Dimensioni" sono la prima cosa da verificare per acquistare lo pneumatico giusto. Queste si riferiscono alla Larghezza, all'Altezza (o Serie tecnica) ed al Diametro del cerchione e sono espresse dalla classica sigla 215/55 R17 (Vedi l'immagine "legenda pneumatico").

      La cosa più semplice in assoluto è quella di prendere nota delle misure riportate sulle gomme già montate sulla nostra auto. È possibile montare pneumatici con misure diverse a condizione che il costruttore del veicolo abbia previsto questa eventualità omologando altre misure e riportandole sul libretto di circolazione.

      In definitiva non è quindi possibile montare pneumatici che abbiano dimensioni non conformi con le indicazioni del costruttore. Inoltre è bene considerare che, naturalmente, nel caso in cui si volessero montare gomme con misura del cerchione diversa da quella già in uso, ad esempio da R15 a R17 (sempre che questo sia previsto sul libretto di circolazione), sarà necessario sostituire anche i cerchioni con un tipo che abbia lo stesso diametro. Inoltre tutti gli pneumatici montati sull'auto (ad eccezione del ruotino di scorta) devono avere le stesse misure e quelli sullo stesso asse devono essere uguali.

      • L'anagrafe ... Omologazione & DOT

        omologazione

        Ogni pneumatico per poter circolare deve riportare il codice di omologazione. Il codice è composto dal simbolo" E " che indica il paese di fabbricazione seguito da una serie di numeri, come nell'illustrazione.

        dot

        Il DOT invece indica la data di fabbricazione dello pneumatico espressa nel formato: numero della settimana+anno. nell'esempio, 2515 indica uno pneumatico costruito nella 25° settimana del 2015 

         

        • L'indice di Carico

          Indice di Carico "L'indice di Carico" è una cifra che indica il carico massimo per cui lo pneumatico è stato omologato.

          Ogni vettura ha degli indici minimi consentiti che sono riportati sul libretto di circolazione accanto alle misure. È possibile montare pneumatici con indici di carico diversi ma mai inferiori.

          Per capire il rapporto tra la cifra ed il carico massimo riportiamo una tabella riepilogativa per gli indici più comuni.

          (che troverete anche tra le immagini nella descrizione in dettaglio di ogni prodotto)

          • Il Codice di Velocità

            Il "Codice di Velocità" è una lettera che indica la velocità massima per la quale lo pneumatico è stato omologato.

            Ogni vettura ha dei codici di velocità minimi consentiti che sono riportati sul libretto di circolazione accanto alle misure.

            È anche possibile montare gomme con un codice diverso da quello indicato sul libretto di circolazione ma con alcune limitazioni:

            Per gli pneumatici estivi può essere solo superiore mentre per quelli invernali (M+S) può essere anche inferiore (mai sotto a Q).

            Codice di VelocitàIn quest'ultimo caso, all'interno dell'abitacolo deve essere apposto in posizione ben visibile al guidatore un contrassegno che indichi chiaramente il limite massimo di velocità consentita dagli pneumatici montati. Inoltre tali pneumatici dovranno essere sostituiti entro il termine indicato dalla normativa stagionale che prevede appunto che gli pneumatici invernali con codice di velocità inferiore a quello stabilito dal libretto di circolazione debbano essere sostituiti dopo il 15 Aprile (entro il 15 Maggio) con pneumatici con codice di velocità conforme al libretto (Non è obbligatorio invece sostituire gli pneumatici invernali che abbiano codice di velocità conforme o superiore al libretto di circolazione. Anche se naturalmente è fortemente indicato farlo per non far consumare troppo velocemente uno pneumatico meno adatto a circolare con le alte temperature)

            Per capire il rapporto tra la lettera e la velocità massima riportiamo una tabella riepilogativa.

            (che troverete anche tra le immagini nella descrizione in dettaglio di ogni prodotto)

            • lo Pneumatico Invernale M+S (Mud+Snow)(Fango+Neve)

              La sigla "M+S" indica che lo pneumatico è di tipo "Invernale", adatto quindi alle condizioni di fango e neve (mud e snow) e che risponde alla normativa stagionale riguardante l'obbligo di pneumatici o dotazioni invernali il che vuol dire che può circolare in inverno (dal 15 Novembre al 15 di Aprile) senza l'obbligo di catene a bordo.

              Di solito sulla gomma, assieme a questa sigla compare anche il simbolo MS (opzionale).

              La caratteristica di questo tipo di pneumatico, invernale o "termico" è quella di offrire eccellenti prestazioni su strade fredde, bagnate o innevate abbassando notevolmente gli spazi di frenata e migliorando la tenuta in curva anche in condizioni climatiche molto sfavorevoli. Proprio per queste caratteristiche, indipendentemente da quanto prevede la normativa in vigore per la quale non è "indispensabile" sostituirli al termine della stagione, è consigliabile mantenere queste gomme in uso solo durante il periodo invernale durante il quale offrono le migliori prestazioni, sostituendole in estate dove, con temperature e strade calde vanno incontro a maggiore e rapida usura a scapito di sicurezza e portafoglio.

              Come abbiamo già visto nel paragrafo precedente, per questo tipo di pneumatici è possibile montare un codice di velocità più basso rispetto a quelli indicati sul libretto di circolazione (mai sotto Q) ma in questo caso nell'abitacolo deve essere esposto un contrassegno, ben visibile all'autista, che riporti chiaramente il limite massimo di velocità consentito e, a fine stagione invernale (dopo il 15 Aprile, entro il 15 Maggio), questi pneumatici devono essere necessariamente sostituiti con pneumatici con codice di velocità conforme al libretto di circolazione.

              • Gli Pneumatici Quatto Stagioni

                Gli Pneumatici "Quattro Stagioni" sono gomme adatte a circolare durante tutto l'anno rispettando sempre la normativa stagionale e mantenendo ottime prestazioni, sia con le calde temperature estive, che con le strade fredde e le condizioni climatiche invernali.

                Da rilevare che per questo pneumatico non è ammesso un codice di velocità più basso di quello minimo previsto dal libretto di circolazione e che la circolazione nei mesi invernali è esente dall'obbligo di catene a bordo come per gli pneumatici invernali.

                • lo Pneumatico Estivo

                  Lo pneumatico "Estivo" è il classico pneumatico in uso normalmente sulle vetture. Può essere montato 365 giorni all'anno ma durante il periodo invernale (dal 15 Novembre al 15 Aprile) è sottoposto all'obbligo di circolare con dotazioni invernali a bordo (catene o altri sistemi antisdrucciolo omologati).

                  Le caratteristiche di questo tipo di gomma, ovviamente, sono più adatte alle le stagioni ed i climi caldi per cui d'inverno offrono prestazioni meno performanti rispetto a pneumatici invernali o quattrostagioni. Con strade fredde o bagnate infatti si allungano gli spazi di frenata e peggiora la tenuta in curva ed in caso di neve è indispensabile (oltre che obbligatorio) l'uso di sistemi antisdrucciolo.

                  • le Caratteristiche Speciali

                    Per "caratteristiche speciali" si intendono appunto caratteristiche particolari di cui sono dotati alcuni tipi di pneumatici. Tra le più utili e richieste:

                    runflat"Runflat" indica uno pneumatico particolarmente rinforzato che non si sgonfia mai completamente anche in caso di foratura e che permette così di continuare la marcia (anche se ovviamente a velocità ridotta) fino a raggiungere una zona in sicurezza dove poter operare la sostituzione o chiamare il soccorso stradale. Nell'immagine realizzata da Pirelli si capisce la differenza nel comportamento di queste gomme in caso di foratura rispetto alle normali.

                    "Rinforzato" o "ExtraLoad" invece è uno pneumatico con una struttura tale da sopportare sollecitazioni e carichi maggiori che lo rende adatto a condizioni ed utilizzi particolari.

                    il "bordo di protezione del cerchione" infine è una particolare sporgenza della gomma che ripara il cerchione dai graffi che questo potrebbe subire ad esempio durante le manovre di parcheggio vicino ad i marciapiede.

                    Tali caratteristiche "speciali" possono anche coesistere in uno pneumatico che può essere Runflat ed avere il bordo di protezione del cerchione piuttosto che essere rinforzato ecc.. a ciascuno il suo.

                    • L'Etichetta UE

                      Etichetta UE

                      L'Etichetta UE indica tre importanti parametri, rappresentati con il classico stile "dell'etichettatura energetica" adottato dall'Unione Europea:

                      Il consumo fuel, l'aderenza sul bagnato wet e la rumorosità noise3.

                      Le classi per i primi due parametri vanno in crescendo dalla lettera G alla lettera A, mentre per la classe "rumorosità" esistono tre le categorie:

                      noise1 A , noise2 B e noise3 C dove A è più silenzioso di B e C.

                      Nell'immagine un fac-simile dell'Etichetta "muta". (che troverete anche tra le immagini nella descrizione in dettaglio di ogni prodotto)

                       

                      • PFU: cosa come e perché

                         

                        recycling tyresLa sigla PFU significa "Pneumatici Fuori Uso" e indica un contributo obbligatorio istituito dal D.L. n. 82 dell'11 aprile 2011 per lo smaltimento delle gomme usate. Tale contributo deve essere versato dall'acquirente e viene raccolto e versato dal negoziante all'apposito consorzio. Il PFU può anche essere versato al momento del montaggio per cui il tecnico incaricato potrebbe richiederlo. Nel caso di acquisto con Gommeh24, l'importo pagato è specificato in fattura e basterà esibirla per dimostrare di aver già ottemperato a tale obbligo di legge. Per ulteriore approfondimento alleghiamo il pdf del D.L. sul PFU

                      Legenda delle misure e dei codici dello pneumatico

                      icon checkPrendi nota delle misure e dei codici della gomma montata sulla tua auto.

                      prendi notalegenda pneumatico

                      Usando questo sito l'utente accetta l'installazione dei "cookie" sul proprio browser. Per saperne di piu' Approvo

                      Utilizzo dei cookies

                      I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

                      Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.

                      Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

                      Cookies tecnici

                      I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio.

                      Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.

                      Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

                      La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito.

                      Leggi tutto ...

                      Acquistare su Gommeh24: semplice, sicuro, garantito.

                      • CERCA IL TUO PNEUMATICO: Inserisci nel filtro le dimensioni e le caratteristiche dello pneumatico che desideri, seleziona quello che più si addice alle tue esigenze, aggiungilo al carrello e segui la procedura di acquisto.
                      • La spedizione è gratuita sul territorio Nazionale e sulle Isole Maggiori (Sardegna e Sicilia) per l'acquisto di due o più pneumatici. Per l'acquisto di un solo pneumatico è previsto un contributo di 5€ . Per le Isole Minori è previsto un contributo di 10€ per l'acquisto di 2 o più pneumatici e di 15€ per l'acquisto di un solo pneumatico
                      • La spedizione è tracciata ed avviene con corriere espresso 48/72 ore. Gli acquisti partono la sera stessa se completati entro le ore 15:00 altrimenti la mattina successiva (dei giorni feriali).
                      • I metodi di pagamento accettati sono PayPal e Carta di Credito. Le transazioni sono assolutamente sicure in quanto avvengono direttamente sui portali degli istituti di credito e i dati relativi non saranno mai trasmessi dal o al nostro sito.
                      • La comunicazione dei dati personali e di registrazione all'interno del sito, come tutti gli altri dati relativi a ordini fatturazione e quant'altro viene gestita in totale sicurezza dal protocollo di criptazione dati SSL.
                      • Tutti i prodotti sono garantiti 24 mesi dal produttore per difetti strutturali di fabbricazione. È previsto il reso entro 15 giorni dal ricevimento. Leggi le info relative.
                      • Per qualunque informazione, consiglio, richiesta puoi rivolgerti al customer care chiamando i numeri +39.0586.681.821 o +39.328.754.4399 oppure inviando una mail a emmegieffe@gommeh24.it o mailPEC a srlemmegieffe@pec.it o compilando il form dei contatti.

                      Sei un gommista?

                      gommistaVuoi far parte della nostra rete di gommisti di fiducia qualificati e disponibili a fornire tutti servizi ausiliari necessari ai clienti che acquistano gli pneumatici sulle pagine del nostro sito?

                      Il Montaggio l'equilibratura e la convergenza sono ovviamente indispensabili per utilizzare le gomme acquistate e naturalmente non sono compresi nel prezzo di acquisto.

                      Stiamo realizzando una grande rete di officine specializzate, selezionate e convenzionate ma in piena autonomia, che offrano questi servizi ausiliari ai nostri clienti.

                      Se sei interessato e vuoi saperne di più ... Clicca qui!

                       
                      Indirizzo:  Corso Matteotti 200/L int. 1 - 57023 Cecina (LI)
                      Email:    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.    PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
                      Telefono: +39.0586.681.821    +39.328.754.4399
                      ×

                      TI SEI DIMENTICATO DI RICHIEDERE LO SCONTO?

                      SCONTO DI BENVENUTO

                      SCONTO DI 5 EURO SUL TUO PRIMO ORDINE DI PNEUMATICI EFFETTUATO